Castagnola 24 Mesi

18,00

Castagnola 24 Mesi
Dolcetto di Ovada – Denominazione di Origine Controllata
VITIGNO: Dolcetto
ORIGINE: Vigna La Castagnola – Comune di Tagliolo Monferrato
VENDEMMIA: In plateau, dopo rigorosa selezione dei grappoli
SOVRAMATURAZIONE: i plateau vengono posizionati in un ambiente idoneo all’interno del Castello, con deumidificatori e ventilatori al fine di favorire la sovramaturazione delle uve. Questi grappoli vengono controllati ogni 3-4 giorni per evitare marciume, ed eventuali porzioni di grappoli rovinati vengono istantaneamente separati ed eliminati.
VINIFICAZIONE: quando la sovramaturazione è ultimata e l’acino ha perso quasi tutta la sua componente acquosa, si torchiano i grappoli a mano con delle rese nettamente inferiori ad un normale vino.
AFFINAMENTO: Il numero 24 indica il numero minimo di mesi di affinamento in botti di rovere, prima di passare in bottiglia.
CARATTERISTICHE: Questa versione del Castagnola con etichetta nera si contraddistingue per un’ importante struttura legata non solo alla componente alcolica ma proprio alla sovramaturazione che conferisce al vino complessità, intensità, persistenza e sopratutto longevità.
Note di frutta rossa molto matura, a tratti anche cotta, cacao, spezie.
Questo vino si sposa con piatti importanti e con carattere, ed è anche molto apprezzato da solo dopo cena, come vino da meditazione.